Cibi saporiti … “l’integratore” che ti spegne

Categories: Articoli, In evidenza, Notizie Flash

Mangiare snack toglie energia

Mangiare snack toglie energia

Se siamo stanchi, fiacchi e proviamo un senso di torpore ci viene istintivo cercare di “ricarburarci”.

Per questo motivo, la nostra scelta del cibo ricade su snack, dolciumi, spuntini particolarmente ricchi e saporiti.

Eppure, proprio questi alimenti, dopo averci ridato per un po’ la carica, ci procurano un senso di sonnolenza ancora maggiore.

È quanto hanno dimostrato i biologi Yingting Cao, Gary Wittert, Anne Taylor, assieme ad altri colleghi.

Questi scienziati hanno esaminato la qualità e il tempo dedicato al sonno di 1.800 delle persone, tra i 30 e gli 80 anni, e la loro dieta per più di un anno.

Hanno così appurato che seguire una dieta ricca di grassi è legata ad un aumento della sonnolenza durante il giorno.

Infatti, il 41% di chi si concede degli spuntini ipercalorici ha riconosciuto di aver sperimentato difficoltà di concentrazione, mancanza di lucidità, intontimento e debolezza nelle ore diurne.

Inoltre, questa abitudine era associata anche all’insorgenza di apnee notturne (cioè, a sospensioni del respiro durante il sonno).