Search Results for ""

La scelta dei post su Facebook parla di noi

La scelta dei post su Facebook parla di noi

Post rivelatoriLa scelta dei post che mettiamo su Facebook la dice lunga sulla nostra personalità. È quanto emerge da un’indagine condotta da Tara Marshall, Katharina Lefringjausen e Neil Ferenczi. Lo studio, che ha coinvolto 555 utenti del più diffuso social network ha comportato un confronto fra i temi pubblicati e i lati del carattere ricavati dalla somministrazione di appositi questio...

Intelligenza corporea: il “meteo” influenza l’umore

Intelligenza corporea: il “meteo” influenza l’umore

Segni precoci di depressione? Guarda le pupille

Segni precoci di depressione? Guarda le pupille

La dilatazione delle pupille e la depressioneCosa hanno in comune un orgasmo, lo spremersi le meningi per risolvere un problema matematico e l’assistere ad una scena scioccante? In tutti questi casi, si produce una più o meno evidente dilatazione delle pupille dell’occhio. Il cambiamento nelle dimensioni della pupilla non é, infatti, legata solo alla quantità di luce, ma anche allo...

Ride bene chi ride sincero: la risata genuina ha timbro e caratteristiche uniche

Ride bene chi ride sincero: la risata genuina ha timbro e caratteristiche uniche

Il suono della risata fa sbellicareUna sana risata é una vera panacea: può scaricare la tensione, avere un effetto liberatorio ed euforizzante; é in grado di provocare una rapida e complice sintonia tra due sconosciuti o sciogliere uno stato di stallo in una coppia di partner, colleghi o soci. Per apportare questi benefici deve scaturire da qualcosa di umoristico, improbabile, paradossale e, pe...

Più fai carriera, più perdi la capacità di leggere i messaggi del corpo

Più fai carriera, più perdi la capacità di leggere i messaggi del corpo

Se fai carriera perdi l’intuitoLa valutazione dei candidati per un posto di lavoro, per una promozione o per stabilire di un team di lavoro viene affidata a dirigenti e collaboratori “navigati”. La loro abilità di giudizio, si suppone, sia stata raffinata dall’esperienza e dalla conoscenza dei requisiti professionali, personali e sociali per un dato ruolo o mansione. A di...

E’ la donna che sceglie l’uomo [come sposo]

E’ la donna che sceglie l’uomo [come sposo]

I segnali del corpo nel matrimonioPaolo Ruggero, Dossier Puglia, n 1, anno 1, sttembre 2005, pag. 82-83- allegato a “Il Giornale”, intervista a Marco Pacori. Il matrimonio? Un’istituzione antica. Ma anche un fenomeno in grande evoluzione. senza dubbio. Ne abbiamo parlato con Marco Pacori. psicologo e psicoterapeuta specializzato sulla “comanicazione non verbale” (un ...

Master in ipnosi non verbale

Master in ipnosi non verbale

Iscriviti subito compilando il FORM SEDE DEL MASTER IN IPNOSI NON VERBALE: Bologna . Annualità 2016-2017: Sede: *BOLOGNA c/o Villa Valfiore, Via Imelda Lambertini, 20 – San Lazzaro di Savena BO Il metodo Sebbene, gia nel 1958 l’American Medical Association abbia dato dignità scientifica all’ipnosi, riconoscendola come metodo di cura in medicina e in odontoiatria e successivamente in ...

Guardami, guardami, guardami…

Guardami, guardami, guardami…

Si può ipnotizzare con lo sguardo?Ipnotizzare con lo sguardo, conosciuto tecnicamente come “tecnica di fascinazione” é senza dubbio una forma di induzione spettacolare e suggestiva. Proprio questo procedimento, putroppo, ha creato uno delle più diffuse e immotivate credenze sull’ipnosi: che gli ipnotisti, attraverso lo sguardo possano emanare un qualche potere che li metterebb...

Master ipnosi non verbale

Master ipnosi non verbale

Iscriviti subito compilando il FORM SEDE DEL MASTER IN IPNOSI NON VERBALE: Bologna . Annualità 2016-2017: Sede: *BOLOGNA c/o Villa Valfiore, Via Imelda Lambertini, 20 – San Lazzaro di Savena BO Il metodo Sebbene, gia nel 1958 l’American Medical Association abbia dato dignità scientifica all’ipnosi, riconoscendola come metodo di cura in medicina e in odontoiatria e successivamente in ...

Sguardi incrociati: il significato e l’effetto dello sguardo reciproco

Sguardi incrociati: il significato e l’effetto dello sguardo reciproco

Guardarsi negli occhi crea intimità Cercare o incrociare lo sguardo dell’altro é un segnale sociale molto potente. In una discoteca o in un bar, uno può, ad esempio, fissare un’altra persona dall’alto lato della sala: se chi viene puntato, ricambia lo sguardo viene interpretato come un segno di disponibilità allo scambio; per contro, se il “bersaglio” volge lo sgu...