Search Results for ""

Tacchi a spillo

Tacchi a spillo

L’accessorio d’abbigliamento più sexyNon c’è capo d’abbigliamento femminile più amato, desiderato e collezionato delle scarpe, specie quelle con il tacco alto. Eppure, questa specie di “trampolo”, originariamente non aveva una funzione estetica, né era usato dalle donne: lo indossavano infatti i cavalieri persiani per mantenere una posizione più salda quand...

Intelligenza corporea: la temperatura esterna influenza le facoltà di pensiero

Intelligenza corporea: la temperatura esterna influenza le facoltà di pensiero

L’afa pregiudica la nostra capacità di giudizioUna delle prime cose che facciamo quando sfogliamo un giornale é consultare l’oroscopo; seguita a ruota dalla tabella delle previsioni meteo. Questa curiosità per il tempo non deriva solo dal fatto di constatare se ci saranno le condizioni ideali per mettere in atto i nostri programmi (organizzare una scampagnata se sarà una bella gior...

Le scarpe fanno bella mostra di sé (stessi)

Le scarpe fanno bella mostra di sé (stessi)

Le scarpe fanno sfoggio del SéQuando qualcuno cade sotto i nostri occhi, basta uno sguardo fugace per formarci un’impressione su chi abbiamo di fronte. Pur essendo frettolosa, questa valutazione tende a radicarsi facilmente e condiziona i nostri atteggiamenti, le nostre aspettative e il nostro comportamento su quella persona. Nonostante, un giudizio così spiccio appaia superficiale, é sta...

Scoperto il segreto del DéJa Vu: é frutto di un anomalia del cervello

Scoperto il segreto del DéJa Vu: é frutto di un anomalia del cervello

Il dejà-vu nel cervello Numerosi sono i luoghi comuni sull’ipnosi: dall’idea di perdere conoscenza o dimenticare quanto accade in quella circostanza, alla convinzione di poter essere indotti a compiere azioni contro la proprio volontà, ecc. Per lo più si tratta di pregiudizi, ma c’è una convizione che coincide con l’effettiva esperienza della trance: quella di perdere ...

corso comunicazione non verbale igor vitale

corso comunicazione non verbale igor vitale

indice_i_segreti _del_linguaggio_del_corpo

indice_i_segreti _del_linguaggio_del_corpo

I Segreti del Linguaggio del Corpo – INDICE Introduzione Capitolo 1 – Una panoramica Il “mondo perduto” Si torna a scuola La prossemica: il rapporto con lo spazio La cinesica: i movimenti del corpo La paralinguistica Il contatto fisico La cronemica: l’effetto del tempo nella comunicazione La comunicazione olfattiva Comunicazione non verbale e cultura I lapsus gestual...

Eletto per l’aspetto

Eletto per l’aspetto

In politica l’aspetto conta A dispetto di valori come parità o uguaglianza, scopriamo (spesso a nostre spese) che chi é dotato di bella presenza possiede una marcia in più non solo nelle relazioni personali, ma anche sul piano lavorativo o politico, dove viene percepito come più carismatisto e con qualità più positive. Numerose ricerche hanno dimostrato infatti che l’aspetto fisi...

L’amnesia ipnotica

L’amnesia ipnotica

L’ipnosi e l’amnesiaProbabilmente, non c’è credenza più diffusa sull’ipnosi che l’idea che il soggetto, al “risveglio”, non ricordi niente. Tuttavia, nonostante la popolarità di questo luogo comune, si tratta solamente di un pregiudizio: tranne, in un ridottissimo numero di casi, chi si sottopone ad un’ipnosi sa cosa è successo e rimane in uno stato di colpevolezza (sep...

Intelligenza corporea: con il corpo impari meglio la matematica

Intelligenza corporea: con il corpo impari meglio la matematica

Il corpo aiuta a capire la matematica Nella nota favola di Collodi, Pinocchio invece di andare a scuola si faceva irretire dall’amico Lucignolo e preferiva sollazzarsi (o almeno così pensava lui) nel “Paese dei Balocchi”. L’avversione per lo studio del personaggio del libro é emblematica di un atteggiamento generalizzato degli studenti: a buona parte di loro, insomma, la ...

Tenere con sé la foto del partner riduce il dolore

Tenere con sé la foto del partner riduce il dolore

Il contatto riduce la sofferenza Il tatto é il primo dei nostri sensi a svilupparsi ed il modo “letteralmente” più toccante e intimo per entrare in contatto il con il mondo esterno. La pelle e i suoi recettori, non solo sono il nostro organo di senso più antico, ma anche quello dalle dimensioni più ampie: basta pensare che se stendessimo la pelle di un uomo in tutta la sua estensio...