Search Results for ""

Le foto che mettiamo sui social network rivelano chi siamo

Le foto che mettiamo sui social network rivelano chi siamo

Le foto del profilo parlano di noiNell’era dei social network se vogliamo avere delle informazioni su qualcuno non abbiamo bisogno di consultare amici e conoscenti in comune, basta dare una sbirciata al suo profilo su Facebook o Twitter. Post, commenti, preferiti, ecc. ci fanno capire con chi abbiamo a che fare: quali siano le sue attitudini, il suo modo di pensare e via dicendo. Nessuno, pe...

Il Linguaggio dei Sintomi

Il Linguaggio dei Sintomi

Disturbi psicosomaticiMarzia Niccolini, Più sani Più belli, uscita dell’18 maggio 2016, pag. 53-55 intervista a Marco Pacori. Che corpo e mente si influenzino a vicenda è ormai accertato scientificamente. Disturbi, dolori, malattie non dipendono quindi solo da cause fisiologiche, ma possono essere – e spesso lo sono – originati da situazioni emotive difficili, forte stress o ...

Intelligenza corporea: un “bagno” nella natura fa miracoli

Intelligenza corporea: un “bagno” nella natura fa miracoli

La natura é meglio di un antidepressivo Nel romanzo “Heidi” di Johanna Spyri (scritto nel 1880, ma di cui é ben più nota la versione giapponese in cartoni animati), la protagonista, sradicata dalle montagne con cui viveva felice con il nonno, viene condotta a Francoforte. Qui costretta a fare la “dama di compagnia” alla coetanea Clara sviluppa del sonnambulismo; per que...

Tiriamo fuori LE SPALLE

Tiriamo fuori LE SPALLE

Le spalle seduconoEnrica Belloni, Oggi, n. 20 dell’11 maggio 2016, pag. 60-63 intervista a Marco Pacori. Non ingrassano e non accusano i segni del tempo. Cos’ la moda 2016 svela la parte più femmile del corpo. E qui uno psicologo e un’esperta spiegano quali errori evitare Diciamo: ci piace assai la moda primavera estate 2016. Perché invece che focalizzarsi dsu obiettivi “...

La rabbia corre sul filo … delle nostre corde emotive

La rabbia corre sul filo … delle nostre corde emotive

la rabbia é “contagiosa” La pazienza ha un limite! Lo sa bene chi ha a che fare, in famiglia o al lavoro, con persone irritanti, irascibili, insofferenti, burbere o prepotenti. Esposti per tempi lunghi a persone di questo genere, finiamo noi stessi per innervosirci o diventare permalosi a nostra volta … anche quando sfuriate, voce grossa, modi bruschi non sono rivolti a noi o so...

Il linguaggio del corpo del flirt

Il linguaggio del corpo del flirt

Il corpo rivela quando uno ci “prova” Flirtare è molto più che un gioco: si tratta di una forma di scambio fra i sessi universale; la ricerca antropologica mostra, infatti, che questa forma di interazione con chi ci piace si riscontra in tutte le culture e le società del mondo. Flirtare è un istinto di base, parte della natura umana. Questo fatto non deve sorprendere: sono proprio ...

Intelligenza corporea: toccare qualcosa di ruvido ci rende più empatici

Intelligenza corporea: toccare qualcosa di ruvido ci rende più empatici

La ruvidezza suscita empatiaSe un uomo inciampa davanti a noi e ci viene d’istinto aiutarlo o chiedergli se si é fatto male sperimentiamo un impulso tipicamente umano (anche se viene, in parte condivisa dagli altri animali, perfino dai topi): l’empatia. Non la possediamo tutti nella stessa misura e nello stesso modo. Lo psicologo Mark Davis, infatti, ha distinto tre tipi diversi di em...

Quel disturbo ti dice qualcosa

Quel disturbo ti dice qualcosa

Ammalarsi per lo stressRossana Cavaglieri, Donna Moderna, n. 17, anno XXIX del 13 aprile 2016, pag. 157-158 intervista a Marco Pacori. Gli esami del sangue “sballati”, una cistite che non passa e perfino il raffreddore da fieno. Molti problemi di salute possono essere scatenati da conflitti interiori. Lo sostiene un nuovo saggio che suggerisce una maniera diversa di curarsi Le emozioni...

Tu mi agiti! L’esposizione a qualcuno stressato può renderci nervosi

Tu mi agiti! L’esposizione a qualcuno stressato può renderci nervosi

Le emozioni sono contagioseSe vediamo qualcuno tossire, sappiamo che é consigliabile stargli lontano per evitare di farci contagiare dai suoi germi; non altrettanto intuivo é evitare qualcuno che si mostra nervoso, irrequieto o irascibile quando si trova nei “paraggi”. Eppure, la scienza ha dimostrato che le emozioni, specie quelle negative, sono altrettanto virulente dei microrgani...

Il profumo ti fa mettere mano al portafoglio

Il profumo ti fa mettere mano al portafoglio

Il profumo fa vendereCi sono alcune fragranze, come ad esempio, quella dei biscotti caldi, dell’erba appena tagliata o dell’aria salmastra che sentiamo in riva al mare, che evocano ricordi potenti e possono suscitare emozioni intense come un senso di buon umore, nostalgia, felicità, serenità e via dicendo. Era solo una questione di tempo prima che qualcuno intuisse che abbinare ques...