posts con ‘contagio emotivo’

La rabbia corre sul filo … delle nostre corde emotive

La rabbia corre sul filo … delle nostre corde emotive

la rabbia é “contagiosa” La pazienza ha un limite! Lo sa bene chi ha a che fare, in famiglia o al lavoro, con persone irritanti, irascibili, insofferenti, burbere o prepotenti. Esposti per tempi lunghi a persone di questo genere, finiamo noi stessi per innervosirci o diventare permalosi a nostra volta … anche quando sfuriate, voce grossa, modi bruschi non sono rivolti a noi o so...

Tu mi agiti! L’esposizione a qualcuno stressato può renderci nervosi

Tu mi agiti! L’esposizione a qualcuno stressato può renderci nervosi

Le emozioni sono contagioseSe vediamo qualcuno tossire, sappiamo che é consigliabile stargli lontano per evitare di farci contagiare dai suoi germi; non altrettanto intuivo é evitare qualcuno che si mostra nervoso, irrequieto o irascibile quando si trova nei “paraggi”. Eppure, la scienza ha dimostrato che le emozioni, specie quelle negative, sono altrettanto virulente dei microrgani...

Quell’irresistibile impulso a grattarsi

Quell’irresistibile impulso a grattarsi

Grattarsi può essere un piacereEssere punti da una zanzara; venire sfiorati da foglie di ortiche e perfino osservare qualcuno che si sfrega vigorosamente la cute induce un senso di prurito e un incontrollabile impulso a grattarsi. Il prurito è una sensazione atipica e, soggettivamente, insopportabile; tanto da essere classificata da scienziati e artisti, che ne hanno parlato, come una delle espe...

L’empatia sintonizza l’attività cerebrale delle persone affettivamente legate

L’empatia sintonizza l’attività cerebrale delle persone affettivamente legate

Sintonia di cervelliIl nostro cervello e quello delle persone cui siamo legati affettivamente sono finemente sintonizzati. Lo dimostra uno studio condotto dagli psicologi americani Lane Beckes, James Coan e Karen Hasselmo. I ricercatori hanno reclutato un gruppo di 22 partecipanti e hanno scansionato la loro attività cerebrale con l’ fMRI, mentre venivano minacciati di ricevere delle scoss...

La felicità si trasmette nell’aria

La felicità si trasmette nell’aria

La felicità é contagiosa Se entriamo in un locale e sentiamo qualcuno ridere a crepapelle, anche non sapendone il motivo, ci scappa quanto meno un sorriso. Che l’ilarità sia “epidemica” non é una sorpresa, ma fino adesso non conoscevamo il processo che innesca questa incontrollabile spinta all’imitazione. Ora un nuovo studio condotto da Jane Warren, Disa Sauter, Frank E...

Il linguaggio del corpo può essere letto con l’intuito

Il linguaggio del corpo può essere letto con l’intuito

Possiamo intuire il senso dei segnali del corpoIl linguaggio del corpo é sicuramente un’ottima fonte di indizi che lasciano trapelare lo stato d’animo, gli atteggiamento e le intenzioni dell’altro. Naturalmente, per destreggiarsi nella sua lettura bisogna familiarizzarsi con il significato dei diversi segnali e fare molto esercizio per coglierne il rapporto con gli stimoli che l...

Due cuori, un solo battito: le persone care possono sincronizzare il battito cardiaco

Due cuori, un solo battito: le persone care possono sincronizzare il battito cardiaco

Due cuori posso davvero battere all’unisono Quando assistiamo a circostanze in cui un nostro caro mostra di provare una sofferenza fisica o psicologica e anche una grande felicità, come quando si fa male gravemente, mostra difficoltà o ansia durante la discussione di laurea o fa un urlo di esultanza dopo aver vinto ad una gara d’atletica, patiamo o gioiamo con lui/le. Dall’este...

Lo stress é più contagioso dell’influenza

Lo stress é più contagioso dell’influenza

Lo stress é contagioso In una società come la nostra dove gli impegni, i ritmi di lavoro, gli imprevisti e, negli ultimi tempi, perfino la difficoltà a sbarcare i lunario lo stress é una minaccia per la salute e per l’equilibrio psicologico: questa condizione é causa infatti ad una serie di problemi psicologici, come il burnout (il vecchio “esaurimento nerovoso”), la depress...

Il sorriso fasullo non paga

Il sorriso fasullo non paga

Un sorriso finto non paga Un sorriso può essere suscitato da una moltitudine di stimoli: una battuta, un’incontro con amico, incrociare le sguardo con una persona attraente, ecc. Tutti questi input arrivano al nostro cervello, eccitando in particolare la regione temporale anteriore sinistra; da qui a sua volta parte una trasmissione nervosa che attiva due muscoli del volto; lo zigomatico ma...

Il contagio emotivo passa anche per l’olfatto

Il contagio emotivo passa anche per l’olfatto

Le emozioni sono contagioseSono passati pressappoco 20 anni da quando Elaine Hatfield, psicoterapeuta e docente di psicologia presso l’Università delle Hawaii, ha cominciato a notare qualcosa di strano nel modo in cui si sentiva durante una consulenza: ad esempio, ogni volta che aveva un appuntamento con un certo paziente apparentemente allegro, la Hatfield avvertiva una sensazione di inpie...