posts con ‘linguaggio del corpo’

I Misteri dello sbadiglio

I Misteri dello sbadiglio

Sbadigliare é universaleSbadigliare é una delle azioni più comuni e frequenti che facciamo nel corso di una giornata. Solitamente, qeusto comportamento si compone di tre fasi: in primo luogo, una lunga presa d’aria; poi, la bocca viene spalancata al massimo e infine , viene emessa una rapida espirazione, che talvolta é accompagnata da uno stiramento. Dopo aver sbadigliato, in genere, si ...

Sei romantico o farfallone? Te lo si legge in faccia

Sei romantico o farfallone? Te lo si legge in faccia

Le fattezze del seduttoreOsservando una faccia possiamo intuire gioie e dolori di una persona. il volto, infatti, grazie alla mobilità dei muscoli pellicciai (legati alla pelle, ma non alle ossa del cranio) e al fatto che questi ultimi si azionano in complesse “geometrie” per manifestare un’emozione o una miscela di stati d’animo é la regione più espressiva del corpo um...

Il modo in cui respiri influenza percezione e memoria

Il modo in cui respiri influenza percezione e memoria

La respirazione e la memoriaRespirare fondamentalmente è un atto automatico, orchestrato in prima battuta da una delle regioni più primitive del sistema nervoso: il tronco encefalico. La funzione primaria della respirazione é infatti quella di apportare ossigeno all’organismo e di regolare i processi metabolici. Tuttavia, la frequenza e la profondità di inspirazioni e espirazioni può va...

Dimmi come cammini e ti dirò chi sei

Dimmi come cammini e ti dirò chi sei

La camminata parla di noi Andrea Porta, Airone, anno XXXV, n. 428 del 2 dicembre 2016, pag. 24-27 intervista a Marco Pacori. Camminare è una delle azioni più naturali dell’uomo: impariamo da piccoli, a un anno circa, e lo facciamo per tutta la vita. Camminiamo per andare da qualche parte, ma anche per tenerci in forma o per il gusto di fare due passi. La storia dell’uomo è un grand...

Intelligenza corporea: quando il futuro ti appare rosa, il cervello vede in modo diverso

Intelligenza corporea: quando il futuro ti appare rosa, il cervello vede in modo diverso

Il mondo può apparire rosaLe moderne videocamere (ma anche tutti gli smartphone ormai) sono dotate di filtri che danno un effetto retrò, onirico, abbagliante, ecc. alle nostre foto. Quando applichiamo uno di questi filtri, il nostro scopo é adeguare la realtà esterna ad un’immagine che abbiamo in mente. In realtà, però, questo già lo facciamo naturalmente “distorcendo” que...

Quando la musica ti mette l’umore sotto i tacchi

Quando la musica ti mette l’umore sotto i tacchi

Alcuni tipi di musica deprimonoLa capacità di comprendere e gestire le proprie emozioni é un fattore determinante della nostra salute mentale. Ad esempio, un ridotto autocontrollo è associato a disturbi dell’umore o a disordini psichiatrici come la depressione. Al riguardo, fa riflettere uno studio dei medici Brian Primack, Jennifer Silk, Christian DeLozier e altri colleghi che ha messo ...

Se mi guardi, arrossisco

Se mi guardi, arrossisco

Essere guardati fa arrossirePrima o poi capita a tutti: quando si viene colti impreparati, in fallo o in difetto, il volto può imporporarsi all’improvviso provocando un cocente senso di vergogna. Questo imbarazzante “colorito” é rapidissimo, spesso preceduto da un senso di calore in faccia e lento da “estinguere”. Generalmente, é localizzato a livello delle guance...

Impara l’arte di farti ascoltare

Impara l’arte di farti ascoltare

Farsi ascoltare con i gestiEnrica Belloni, Oggi, anno 25, n. 46 del 9 novembre 2016, pag. 90-91 intervista a Marco Pacori. Lo insegnano nei call center: ai nostri interlocutori interessa il 10% di quel che diciamo. Perciò per Farsi ascoltare bisogna sottrarre e non aggiungere parole. Se vogliamo catturare e mantenere l’attenzione, dobbiamo coinvolgere it corpo. le mani, il tono della voce....

I depressi preferiscono i jeans

I depressi preferiscono i jeans

la depressione e l’anonimatoNaturalmente il titolo é provocatorio, ma da uno studio sulla scelta dell’abbigliamento di chi é depresso é emerso che i jeans sono il capo più “gettonato”; probabilmente perché sono anonimi (specie nel paese in cui é stata condotta la ricerca, gli U.S.A.) e rendono “invisibili”. Chi è depresso perde interesse per il mondo inte...

Quando corpo e mente si ammalano

Quando corpo e mente si ammalano

Lo stress fa ammalareManuela Fiorini, Viversani&Belli, anno 25, n. 42 del 21 ottobre 2016, pag. 50-52 intervista a Marco Pacori. Disturbi, dolori, malattie non dipendono solo da cause fisiche, ma possono essere originati da situazioni emotive difficili, stress e traumi. Marco Pacori, psicoterapeuta, ne ha scritto un libro, “Il Linguaggio segreto dei Sintomi“, dove spiega, con molt...