posts con ‘linguaggio del corpo’

Psicologia e olfatto: Il profumo di biscotti allevia il dolore

Psicologia e olfatto: Il profumo di biscotti allevia il dolore

Un odore dolce allevia la sofferenzaTutti sappiamo che il freddo, la distrazione (ad esempio, guardare un film) e il magico bacio della mamma possono avere un effetto analgesico, ma chi l’avrebbe detto che lo stesso viene prodotto anche dal sentire il profumo di un dolce?! E’ quanto hanno appurato i ricercatori John Prescott e Jenell Wilkie con un esperimento che ha messo in luce quest...

Gli italiani che parlano con le mani, così ci vede il New York Times

Gli italiani che parlano con le mani, così ci vede il New York Times

L’italiano é “gestuale”Roma come un teatro, gli italiani come personaggi che preferiscono parlare con le mani anziché con la bocca. Ci vede così il New York Times, che, sul numero di luglio, dedica un articolo all’attitudine, tutta italiana a loro dire, di gesticolare. Sul proprio sito la rivista ha pubblicato anche un video a suffragio della tesi, in cui vari connaziona...

Se dici una bugia, ti becco subito

Se dici una bugia, ti becco subito

Le bugie svelate dai gestiHo fatto tardi per colpa del traffico, il cellulare non prendeva, ti telefono io, stasera ho una noiosissima riunione con il capo, certo che mi ricordo che giorno è oggi… Qual è la bugia che dici più spesso? E non cercare di fare il furbo proclamando la tua assoluta sincerità, nessuno ti crederebbe. Più di uno studio, infatti, ha messo in evidenza che si dicono...

Credi e sarai premiato: i benefici della superstizione

Credi e sarai premiato: i benefici della superstizione

La superstizione ha i suoi lati positiviIl concetto di scaramanzia comprende una vasta gamma di credenze e di rituali, ma la maggior parte di essi sono uniti da una peculiarità: un erroneo e infondato rapporto tra causa-effetto; ad esempio, c’è chi crede che scendere dal letto con il piede sinistro porti iella o che trovare un quadrifoglio sia un colpo di fortuna. E’ stato poi messo ...

Venderesti mai “Herbie”?

Venderesti mai “Herbie”?

Tendiamo ad umanizzare le cose inanimate Da bambini tendiamo facilmente a “dotare” di un’anima gli oggetti con cui abbiamo a che fare, dalla coperta, all’orsetto, ecc.: ci consente di superare la paura di ciò che é estraneo e ci fa sentire al sicuro. Tuttavia, é un abitudine che non perdiamo del tutto crescendo: si pensi all’idea di un computer parlante sullo stile...

Una nuova prospettiva sul linguaggio del corpo: l’Intelligenza Corporea.

Una nuova prospettiva sul linguaggio del corpo: l’Intelligenza Corporea.

Le sensazioni del corpo influenzano il pensiero Chi non ha ricevuto il classico rimprovero della mamma a tavola: “tieni dritta quella schiena!”; una scocciatura quando sei bambino, ma un importante segnale interpersonale quando cresci; specie se vuoi far carriera in un’azienda o ti presenti ad un colloquio di lavoro. Una recente ricerca infatti dimostra che mantenere una postura ...

Collera o entusiasmo? Lo stabiliamo dal linguaggio del corpo

Collera o entusiasmo? Lo stabiliamo dal linguaggio del corpo

Collera ed entusiasmo possono essere facilmente confuse Che si tratti di un appuntamento galante, di una partita di poker o di una contrattazione d’affari gli esseri umani cercano sempre di carpire intenzioni, emozioni e altre informazioni attraverso l’osservazione di quanto l’altro fa in modo non verbale. Sicuramente, in questo processo di indagine il volto e le sue espressioni ...

Il contagio emotivo passa anche per l’olfatto

Il contagio emotivo passa anche per l’olfatto

Le emozioni sono contagioseSono passati pressappoco 20 anni da quando Elaine Hatfield, psicoterapeuta e docente di psicologia presso l’Università delle Hawaii, ha cominciato a notare qualcosa di strano nel modo in cui si sentiva durante una consulenza: ad esempio, ogni volta che aveva un appuntamento con un certo paziente apparentemente allegro, la Hatfield avvertiva una sensazione di inpie...

La stretta di mano piace al cervello

La stretta di mano piace al cervello

La stretta di mano stimola il cervelloStringere la mano é probabilmente il più conosciuto modo al mondo per fare conoscenza di qualcuno. All’apparenza questo comportamento risulta un gesto caloroso e amichevole, ma questa non é che una lettura superficiale dell’atto. Per interpretarlo correttamento é importante distinguere i diversi significati che la stretta di mano assume in cont...

La stretta di mano: un saluto che parla per noi

La stretta di mano: un saluto che parla per noi

Un saluto che dice chi siamoIl gesto di porgere e stringere la mano, come forma di saluto, può dirci molto sul nostro interlocutore e sul tipo di relazione che predilige Dare la mano è uno dei modi più consueti e pressoché universali di entrare in contatto con un altra persona. I momenti e le circostanze per cui compiamo quest’azione sono molteplici: la usiamo come rituale per rompere il...