posts con ‘linguaggio del corpo’

Per le donne in carriera l’abito fa punteggio

Per le donne in carriera l’abito fa punteggio

L’abito al lavoro fa la differenzaUn tempo c’era l’usanza la domenica di indossare l’abito della festa o della messa … quando chi poteva permettersi più di un abito che non fosse rappezzato o consunto era fortunato. In ogni caso, in quell’epoca, come oggi, un vestito decoroso, non solo dava l’impressione di essere curati, ma faceva sentire la persona mag...

Guarda dove metti i piedi … i tuoi passi parlano di te

Guarda dove metti i piedi … i tuoi passi parlano di te

La maggior parte di noi impara a camminare tra i 12 e i 18 mesi; una volta acquisita la stabilità e l’equilibrio cominciamo a stabilire uno stile particolare nel muoverci; non si tratta solo di una locomozione infatti: la nostra andatura, la lunghezza del passo, l’intensità con cui appoggiamo o pestiamo i piedi per terra tradisce la nostra personalità, l’emozione che proviamo e tante altr...

Ricco o povero? Te lo dice il volto

Ricco o povero? Te lo dice il volto

I volti usati nello studioSemplicemente osservando qualcuno possiamo intuire il suo status sociale: spesso, ad esempio, chi é benestante esibisce la sua condizione con abiti firmati, orologi di valore e accessori ricercati. Per contro, chi é di “umili natali” veste in modo più dozzinale, mostra minor cura di sé e del proprio corpo (ad esempio, ha le unghie sporche, lunghe o ingiall...

L’attività fisica stimola la rigenerazione cellulare del cervello

L’attività fisica stimola la rigenerazione cellulare del cervello

La ginnastica stimola la neurogenesiLa ricerca sulla “neurogenesi”, la capacità di alcune aree cerebrali di far crescere nuovi neuroni, ha individuato un modo tutto naturale per innescare questo processo. Uno studio pubblicato sulla rivista “Cell Metabolism” ha messo in luce, infatti, che é sufficiente svolgere un’attività fisica sostenuta con costanza. Questa p...

Il mal d’amore può spezzare il cuore … letteralmente

Il mal d’amore può spezzare il cuore … letteralmente

Il cuore può essere davvero spezzato Antonella Fiori, F, 17 Febbraio 2016, pag. 42-44- intervista a Marco Pacori. Se il cuore te lo chiede, ascoltalo e scappa. Perché il mal d’amore può uccidere. Lo dice la scienza Lui esce borbottando «vado a prendere le sigarette». Nel tuo petto, il battito sì ferma per un istante. Sul suo viso compare un’espressione strana e il sangue ti si ...

Gli occhi specchio dell’anima


Gli occhi specchio dell’anima


Il temperamento é scritto nell’iridedi Marco Pacori – Tuttoscienze n. 877, La Stampa, anno 133, n. 156 – 09.06.1999 Gli occhi, l’avremmo detto o sentito un migliaio di volte, possono essere furbi, tristi, vacui, intelligenti e quant’altro ancora. Non si tratta unicamente di modi di dire; la psicologia ha fornito prove più che convincenti che le intuizioni popolari s...

I segni del volto rivelano il nostro stato di salute

I segni del volto rivelano il nostro stato di salute

La salute é scritta sulla facciaIl nostro volto, non é solo la parte più mobile ed espressiva del corpo, ma anche lo specchio fedele del nostro stato di salute e dell’equilibrio o scompenso dei nostri ormoni. Nella medicina cinese la lettura è l’interpretazione delle anomalie del del volto viene utilizzata da migliaia di anni per individuare le disarmonie e le anomalie che fanno ...

E’ proprio vero: un respiro profondo blocca l’ansia

E’ proprio vero: un respiro profondo blocca l’ansia

Il respiro “soffoca” l’ansiaRespirare é la prima azione che facciamo alla nascita ed é anche il primo atto volontario. La respirazione è uno dei processi fondamentali del nostro organismo: la sua funzione primaria é lo scambio gassoso tra ossigeno e anidride carbonica, che avviene nei polmoni. Al contrario di quanto si crede, questi organi non si dilatano né si contraggono:...

Segni particolari: mamma

Segni particolari: mamma

Un volto tipicamente maternoFino a nemmeno tanto tempo fa l’aspirazione ad essere “mamma” era una priorità per chi nasceva femmina, tanto da far affermare alla scrittice francese Simone de Beauvoir che questo desiderio di maternità derivava dalla ripetizione, da parte di genitori ed educatori, alla bambine che erano nate per fare bambini. La donna d’oggi, più indipend...

Scoperto un nuovo canale nei rapporti mente-corpo

Scoperto un nuovo canale nei rapporti mente-corpo

La nuova psicosomatica Per molto tempo i nessi tra stress, disturbi dell’umore o lo stato d’animo e le cosiddette malattie psicosomatiche sono rimasti un mistero o sono stati interpretati dai clinici in chiave simbolica: così, un mal di a schiena poteva essere inteso come un la rappresentazione del portare una croce e un mal di gola dell’aver ingoiato dei “rospi” At...