posts con ‘Marco Pacori’

L’ora dell’ira: l’aggressività é una bomba a orologeria

L’ora dell’ira: l’aggressività é una bomba a orologeria

L’impulso aggressivo ha dei cicliCapita a tutti di tanto in tanto di perdere le staffe: esperienze come incappate in uno spiacevole imprevisto, subire un’ingiustizia o un torto e, perfino, essere tormentati dl mal di testa o snervati per non aver chiuso occhio di notte ci rendono più impulsivi e inclini a scaricare la rabbia sul primo che ci capita a tiro. Fin qui niente di strano, ma l...

La spina dorsale ha una memoria …  e di ferro

La spina dorsale ha una memoria … e di ferro

La spina dorsale “ricorda”Gli incidenti domestici sono all’ordine del giorno: il più delle volte si tratta di piccole escoriazioni o di lievi ustioni, ma in alcuni casi, pur non lasciando segni visibili, fanno un male cane e rendono il punto colpito ipersensibile e a lungo. Basta ripensare alle dita rimaste schiacciate da una porta o alla fitta dell’alluce che ha colpito uno spigo...

La solitudine é un flagello … e non solo per la salute psichica

La solitudine é un flagello … e non solo per la salute psichica

La solitudine fa ammalare il corpoArticolo di Marco Pacori pubblicato su “Profilo Salute”, n. 2 anno XII, marzo aprile 2018, pag. 90 – 91 – link: Profilo Salute. Trascorrere del tempo da soli non viene visto di buon occhio dalla società, eppure é una condizione che ha i suoi vantaggi: ci consente di recuperare le forze, raccogliere le idee, concentrarci, seguire i nostri ...

Quel sorriso mi da i brividi: non sempre un sorriso allieta

Quel sorriso mi da i brividi: non sempre un sorriso allieta

Il sorriso dominanteSorridere é probabilmente la mimica facciale più diffusa e comune: lo facciamo quando siamo felici, ma anche quando siamo tristi, nervosi o imbarazzati; quando vogliamo intimidire qualcuno o mostrare fiducia in noi stessi. Quest’azione comporta la contrazione del muscolo maggiore zigomatico; un muscolo che si estende dagli zigomi agli angoli delle labbra e ha la funzione d...

Il contatto sincronizza i cervelli … e toglie il dolore

Il contatto sincronizza i cervelli … e toglie il dolore

Il contatto fisico é un come attaccare la spina Dal momento in cui veniamo al mondo, a quando arriva la nostra ora, il contatto interpersonale, nel bene e nel male, gioca un ruolo centrale nel determinare i “percorsi” della nostra esistenza. Ne viene influenzata la nostra personalità, la stabilità emotiva, le attitudini verso l’esperienza e perfino la nostra salute fisica Non c’è fase ...

Psicosomatica: la depressione ti “spezza” le ossa

Psicosomatica: la depressione ti “spezza” le ossa

La depressione causa osteoporosiL’idea che la depressione sia un male dell’anima é rimasto nelle convinzione popolari e nei modi di dire. Alla luce delle recenti indagini al riguardo possiamo invece sostenere che non esiste disturbo psicosomatico che coinvolga in maniera altrettanto “paritario” mente e corpo … al punto di non rendere difficile quale sua la causa e quale l’effetto...

Psicosomatica: Il mal d’amore può spezzare il cuore … letteralmente

Psicosomatica: Il mal d’amore può spezzare il cuore … letteralmente

Il cuore può essere davvero spezzato Antonella Fiori, F, 17 Febbraio 2016, pag. 42-44- intervista a Marco Pacori. Se il cuore te lo chiede, ascoltalo e scappa. Perché il mal d’amore può uccidere. Lo dice la scienza Lui esce borbottando «vado a prendere le sigarette». Nel tuo petto, il battito sì ferma per un istante. Sul suo viso compare un’espressione strana e il sangue ti si ...

Psicosomatica: lo stretching é un vero antidoto contro lo stress

Psicosomatica: lo stretching é un vero antidoto contro lo stress

Stirare i muscoli riduce lo stressCapita a tutti quando siamo contrariati, sotto pressione o quando attraversiamo un momento difficile di soffrire di mal di testa (specie di tipo tensivo), o di provare indolenzimento o contrazioni nella parte posteriore del collo, nella parte alta e mediana della schiena. In quei momenti, tipicamente ricorriamo agli Oki, aspirine o ad iniezioni di antidolorifici, ...

Indizi di menzogna: Il modo di parlare tradisce chi mente

Indizi di menzogna: Il modo di parlare tradisce chi mente

Chi mente parla pocoAnche la persona più onesta e sincera ha mentito almeno una volta nella vita: in certe circostanze, uno può sentirsi giustificato nel dire una bugia; la ritiene innocua oppure trova che sia necessaria per il quieto vivere. Sembra, inoltre, che non dire bugie sia più difficile che essere sinceri; al riguardo, uno studio condotto degli psicologi Robert Feldman, James Forrest e...

Psicosomatica: respirare così fa funzionare meglio il cervello

Psicosomatica: respirare così fa funzionare meglio il cervello

Respirare bene rende più lucidi Possiamo stare un mese senza mangiare e circa 10 giorni a corto d’acqua, ma poco più di un minuto senza respirare. La respirazione é, infatti, un processo essenziale per mantenere in vita il nostro organismo …. non é un caso che si dica esalare l’ultimo respiro per indicare la cessazione delle funzioni vitali. Come avviene per tutti gli organi,...