posts con ‘Marco Pacori’

Quando sistema immunitario “prende di mira” il cervello

Quando sistema immunitario “prende di mira” il cervello

Il sistema immunitario e il cervelloSi sospettava da tempo che stress, ansia e depressione portassero ad un indebolimento del sistema immunitario: questa ipotesi ha ora trovato numerose conferme sperimentali. Ma è possibile anche l’inverso e cioè che il sistema di difesa dell’organismo possa alterare il funzionamento del cervello? Nuovi studi ne danno la prova. Il cervello é diviso dal rest...

Le emozioni di mamma e papà ti cambiano i geni

Le emozioni di mamma e papà ti cambiano i geni

Le emozioni modificano il DNASi dice che i bambini sono come spugne: ora, la scienza dimostra che questa affermazione corrisponde al vero… nel bene e nel male. Nei primi anni di vita, i neuroni cerebrali sono dotati di elevatissimità plasticità, il che significa che il cervello può sviluppare un grande potenziale o, per contro, subire danni a volte irreparabili. In questo processo, l...

Intelligenza corporea: il freddo rende il nostro cuore di ghiaccio

Intelligenza corporea: il freddo rende il nostro cuore di ghiaccio

Il freddo gela le buone intenzioniC’è a chi piace la stagione invernale perché pratica gli sport tipici di questo periodo dell’anno, come lo sci o lo snowboard, oppure trova affascinante i paesaggi innevati. Nessuno però ama il freddo che accompagna questo momento. Per contrastare questa sensazione indossiamo abiti più pesanti, si esce di meno, al bar si prediligono le bevande cald...

La prospettiva di perdere motiva di più di quella di guadagnare

La prospettiva di perdere motiva di più di quella di guadagnare

Perdere motiva più di guadagnareQuando dobbiamo raggiungere un obiettivo, la prospettiva di rimetterci da un incentivo molto più forte dei vantaggi che potremmo tranne a raggiungerlo. Lo prova uno studio appena pubblicato su “Annals of internal Medicine“. La ricerca condotta dai medici Mitesh Patel, David Asch, Roy Rosin, assieme ad altri colleghi ha voluto verificare l’effetto...

La birra … un inaspettato alleato del benessere psicologico

La birra … un inaspettato alleato del benessere psicologico

La birra aiuta a combattere lo stress È’ una conoscenza diffusa che gli estratti di alcune erbe come valeriana, passiflora, melissa o camomilla hanno proprietà calmanti, ma chi l’avrebbe detto che anche una delle bevande più diffuse, la birra, abbia lo stesso effetto e forse anche in modo più efficace. Certo, in parte questo effetto è imputabile all’alcol (la cui concentrazi...

Intelligenza corporea: 3 strategie non verbali per stimolare la creatività

Intelligenza corporea: 3 strategie non verbali per stimolare la creatività

La musica stimola l’ingegnoLa creatività è la capacità intellettiva che meglio ci distingue dagli altri animali e quella che maggiormente contribuisce a dare significato e valore alla nostra vita. E’ proprio quando riusciamo a esprimere il nostro ingegno, il lato artistico e la nostra fantasia che riusciamo a sentirci appagati e ad acquisire stima e fiducia in noi stessi. L’i...

L’asso nella manica … o meglio nella mano: il potere persuasivo del contatto

L’asso nella manica … o meglio nella mano: il potere persuasivo del contatto

Il contatto fisico seduceToccare il braccio o la spalla di qualcuno per qualche istante quando gli si fa una richiesta può sembrare un’azione di poco conto…per lo meno nel pensiero comune. Non sono dello stesso avviso psicologi e antropologi che da più di vent’anni studiano l’impatto di questo breve e fugace contatto. Al contrario di quanto suggerisce il buon senso, infatti, sembra c...

Faccia da canaglia: gli uomini con il volto largo possono essere psicopatici

Faccia da canaglia: gli uomini con il volto largo possono essere psicopatici

Faccia larga e temperamento La forma del volto, la dimensione del naso, degli occhi, l’altezza delle sopracciglia o lo spessore delle labbra sono gli aspetti che maggiormente ci colpiscono quando incontriamo qualcuno. Per altro, proprio queste caratteristiche sono state prese in esame dalla fisiognomica, una disciplina con scarso spessore scientifico, che ha la pretesa di trarre il profilo p...

Un albero é meglio del Prozac

Un albero é meglio del Prozac

Gli alberi sono antidepressivi naturaliL’essere umano é vissuto da sempre circondato da alberi, cespugli e prati: solo da circa un secolo in qua l’urbanizzazione sfrenata ha letteralmente “sdardicato” gli elementi naturali attorno a noi. Tuttavia, non é stata un’epurazione indolore: studi recenti hanno provato che il verde in città o attorno alle nostre case appor...

Ciechi di rabbia: le emozioni influenzano la percezione visiva

Ciechi di rabbia: le emozioni influenzano la percezione visiva

La vista é condizionata dalle emozioniLa medicina riconosce che alcune disfunzioni organiche come l’ipoglicemia, l’ipertesione o la disidratazione possono provocare delle alterazioni dell’acuità visiva; lo stesso, ma in modo più grave, può succedere con malattie come il diabete, l’ipotiroidismo o la sclerosi multipla. Quello che è poco noto é le alterazioni della vist...