posts con ‘Marco Pacori’

La sindrome da intestino irritabile modifica il cervello

La sindrome da intestino irritabile modifica il cervello

Cervello e intestinoCapita a tutti, quando siamo nervosi, frustrati o preoccupati di non riuscire a buttare giù nemmeno un boccone oppure di mangiare voracemente e senza appetito; o, ancora, di avvertire fitte, brontolii o tensione all’addome. C’è però chi questi sintomi li vive quotidianamente: in questo caso, si tratta di una patologia cronica nota come sindrome dell’intesti...

Per le donne in carriera l’abito fa punteggio

Per le donne in carriera l’abito fa punteggio

L’abito al lavoro fa la differenzaUn tempo c’era l’usanza la domenica di indossare l’abito della festa o della messa … quando chi poteva permettersi più di un abito che non fosse rappezzato o consunto era fortunato. In ogni caso, in quell’epoca, come oggi, un vestito decoroso, non solo dava l’impressione di essere curati, ma faceva sentire la persona mag...

Guarda dove metti i piedi … i tuoi passi parlano di te

Guarda dove metti i piedi … i tuoi passi parlano di te

La maggior parte di noi impara a camminare tra i 12 e i 18 mesi; una volta acquisita la stabilità e l’equilibrio cominciamo a stabilire uno stile particolare nel muoverci; non si tratta solo di una locomozione infatti: la nostra andatura, la lunghezza del passo, l’intensità con cui appoggiamo o pestiamo i piedi per terra tradisce la nostra personalità, l’emozione che proviamo e tante altr...

Ricco o povero? Te lo dice il volto

Ricco o povero? Te lo dice il volto

I volti usati nello studioSemplicemente osservando qualcuno possiamo intuire il suo status sociale: spesso, ad esempio, chi é benestante esibisce la sua condizione con abiti firmati, orologi di valore e accessori ricercati. Per contro, chi é di “umili natali” veste in modo più dozzinale, mostra minor cura di sé e del proprio corpo (ad esempio, ha le unghie sporche, lunghe o ingiall...

L’attività fisica stimola la rigenerazione cellulare del cervello

L’attività fisica stimola la rigenerazione cellulare del cervello

La ginnastica stimola la neurogenesiLa ricerca sulla “neurogenesi”, la capacità di alcune aree cerebrali di far crescere nuovi neuroni, ha individuato un modo tutto naturale per innescare questo processo. Uno studio pubblicato sulla rivista “Cell Metabolism” ha messo in luce, infatti, che é sufficiente svolgere un’attività fisica sostenuta con costanza. Questa p...

Per un “pugno” di zucchero: la dipendenza da dolci

Per un “pugno” di zucchero: la dipendenza da dolci

I dolci sono come una drogaChiunque di noi si sarà ritrovato, dopo un’esperienza triste, frustrante o deludente a mangiare un vaschetta di gelato, un pacco di biscotti o una barretta di cioccolato. È forma di consolazione molto comune e non si tratta di un conforto illusorio, ma dell’effetto dello zucchero sulla stessa regione cerebrale responsabile della dipendenza da eroina. Quando...

Il mal d’amore può spezzare il cuore … letteralmente

Il mal d’amore può spezzare il cuore … letteralmente

Il cuore può essere davvero spezzato Antonella Fiori, F, 17 Febbraio 2016, pag. 42-44- intervista a Marco Pacori. Se il cuore te lo chiede, ascoltalo e scappa. Perché il mal d’amore può uccidere. Lo dice la scienza Lui esce borbottando «vado a prendere le sigarette». Nel tuo petto, il battito sì ferma per un istante. Sul suo viso compare un’espressione strana e il sangue ti si ...

Più fai carriera, più perdi la capacità di leggere i messaggi del corpo

Più fai carriera, più perdi la capacità di leggere i messaggi del corpo

Se fai carriera perdi l’intuitoLa valutazione dei candidati per un posto di lavoro, per una promozione o per stabilire di un team di lavoro viene affidata a dirigenti e collaboratori “navigati”. La loro abilità di giudizio, si suppone, sia stata raffinata dall’esperienza e dalla conoscenza dei requisiti professionali, personali e sociali per un dato ruolo o mansione. A di...

Gli occhi specchio dell’anima


Gli occhi specchio dell’anima


Il temperamento é scritto nell’iridedi Marco Pacori – Tuttoscienze n. 877, La Stampa, anno 133, n. 156 – 09.06.1999 Gli occhi, l’avremmo detto o sentito un migliaio di volte, possono essere furbi, tristi, vacui, intelligenti e quant’altro ancora. Non si tratta unicamente di modi di dire; la psicologia ha fornito prove più che convincenti che le intuizioni popolari s...

Le neuroscienze svelano il segreto dell’ipnosi

Le neuroscienze svelano il segreto dell’ipnosi

Il cervello ipnotizzatoL’ipnosi è la forma più antica di psicoterapia praticata in occidente, ma anche la più bistrattata, banalizzata e infarcita di pregiudizi. Nonostante la scienza l’abbia riabilitata e ne abbia ampiamente dimostrato il valore e l’efficacia nel cambiamento psicologico e per modificare la percezione e le reazioni fisiologiche, suscita ancora scetticismo e in...