posts con ‘metafore incarnate’

Intelligenza corporea: il freddo rende il nostro cuore di ghiaccio

Intelligenza corporea: il freddo rende il nostro cuore di ghiaccio

Il freddo gela le buone intenzioniC’è a chi piace la stagione invernale perché pratica gli sport tipici di questo periodo dell’anno, come lo sci o lo snowboard, oppure trova affascinante i paesaggi innevati. Nessuno però ama il freddo che accompagna questo momento. Per contrastare questa sensazione indossiamo abiti più pesanti, si esce di meno, al bar si prediligono le bevande cald...

Intelligenza corporea: toccare qualcosa di ruvido ci rende più empatici

Intelligenza corporea: toccare qualcosa di ruvido ci rende più empatici

La ruvidezza suscita empatiaSe un uomo inciampa davanti a noi e ci viene d’istinto aiutarlo o chiedergli se si é fatto male sperimentiamo un impulso tipicamente umano (anche se viene, in parte condivisa dagli altri animali, perfino dai topi): l’empatia. Non la possediamo tutti nella stessa misura e nello stesso modo. Lo psicologo Mark Davis, infatti, ha distinto tre tipi diversi di em...

Intelligenza corporea: il calore ci rende più sensibili

Intelligenza corporea: il calore ci rende più sensibili

Il calore scalda l’animoIn una gelida giornata d’inverno una tazza di cioccolata calda é la bevanda che risulta più desiderabile; analogamente, in un torrido pomeriggio d’estate le nostre preferenze vanno ad una granita o ad un gelato. Il motivo, in questi casi, é puramente fisiologico: questi alimenti ci consentono di regolare la temperatura corporea. Caldo e freddo però son...

Intelligenza corporea: un dolce ti conquistera!

Intelligenza corporea: un dolce ti conquistera!

Sedotti con la “melassa”Quando Cupido “scocca la sua freccia” (soprattutto se il nostro sentimento é condiviso), ci sentiamo inguaribilmente innamorati…e “mielosi”: le cene sono rigososamente al lume di candela; l’appuntamento serale a guardare la luna abbracciati strettamente é un MUST; inoltre, non manchiamo di rimpire il partner di mille amorevoli e sdo...

Intelligenza corporea: con il corpo impari meglio la matematica

Intelligenza corporea: con il corpo impari meglio la matematica

Il corpo aiuta a capire la matematica Nella nota favola di Collodi, Pinocchio invece di andare a scuola si faceva irretire dall’amico Lucignolo e preferiva sollazzarsi (o almeno così pensava lui) nel “Paese dei Balocchi”. L’avversione per lo studio del personaggio del libro é emblematica di un atteggiamento generalizzato degli studenti: a buona parte di loro, insomma, la ...

Intelligenza Corporea: il curioso legame tra gesti e intelligenza

Intelligenza Corporea: il curioso legame tra gesti e intelligenza

Gesticolare sviluppa la creatività Se, non più di una decina d’anni fa, avessimo visto qualcuno camminare e, al tempo stesso parlare e mulinare mani e braccia, avremmo pensato che, come minimo, doveva avere qualche rotella fuori posto. I tempi sono cambiati e ora scene come queste sono la routine: si tratta semplicemente di qualcuno che sta parlando al cellulare, usando microfono e cuffiet...

Intelligenza corporea: come una pallina di gomma ci cambia le “vedute”

Intelligenza corporea: come una pallina di gomma ci cambia le “vedute”

La psicologia aiuta la cosmeticaQuando guardiamo la foto del profilo di facebook o di un altro social network o quando semplicemente vediamo qualcuno affacciarsi da una porta e tutto ciò che scorgiamo é la sua faccia, tendiamo farci un’impressione immediata di quella persona: ad esempio, siamo in grado di giudicare (spesso in modo accurato) se questa è cordiale, affidabile o competente (a...

Intelligenza corporea: discutere in piedi stimola l’estro creativo

Intelligenza corporea: discutere in piedi stimola l’estro creativo

Parlare in piedi rende più creativiNegli anni ’60, circa la metà dei posti di lavoro richiedeva un minino di attività fisica; le cose oggi sono radicalmente cambiate, tanto che solo il 20% delle occupazioni necessità che ci si sposti dalla sedia; per lo più, infatti, i lavoratori possono svolgere le diverse mansioni ben incollati alla propria postazione. Ancora negli ’80 c’...

Una nuova prospettiva sul linguaggio del corpo: l’Intelligenza Corporea.

Una nuova prospettiva sul linguaggio del corpo: l’Intelligenza Corporea.

Le sensazioni del corpo influenzano il pensiero Chi non ha ricevuto il classico rimprovero della mamma a tavola: “tieni dritta quella schiena!”; una scocciatura quando sei bambino, ma un importante segnale interpersonale quando cresci; specie se vuoi far carriera in un’azienda o ti presenti ad un colloquio di lavoro. Una recente ricerca infatti dimostra che mantenere una postura ...

Intelligenza corporea: inseparabili il gesto e la parola

Intelligenza corporea: inseparabili il gesto e la parola

Gesticolare aiuta a parlare Le ricerche dimostrano che quando archiviamo il nome di un oggetto e di cose concrete, attiviamo sì l’area linguistica, ma anche quella motoria Chi non conosce uno di quegli individui che possiedono una gamma di espressioni che va dal cipiglio allo sguardo glaciale … e di poche parole? E chi non si è sentito una volta o l’altra nella vita così teso...