posts con ‘nuova ricerca’

Perché alcuni sono fisionomisti e altri no?

Perché alcuni sono fisionomisti e altri no?

Il riconoscimento dei voltiDistinguere qualcosa di elementare, come capire che ci si trova di fronte ad una faccia piuttosto che ad una casa, richiede un tempo molto breve (circa 150 millesimi di secondo). Tuttavia, realizzare se un volto ci é familare o meno può richiedere da 100 ms a 1 secondo a seconda di quanto siamo fisionomisti e in rapporto al fatto che quel volto appartenga ad una person...

Nuovi strumenti per la diagnosi precoce della depressione: l’analisi dell’occhio

Nuovi strumenti per la diagnosi precoce della depressione: l’analisi dell’occhio

La depressione nella pupillaCosa hanno in comune un orgasmo, lo spremersi le meningi per risolvere un problema matematico e l’assistere ad una scena scioccante? In tutti questi casi, si produce una più o meno evidente dilatazione delle pupille dell’occhio. Il cambiamento nelle dimensioni della pupilla non é, infatti, legata solo alla quantità di luce, ma anche allo stato emotivo: si...

Intelligenza corporea: la temperatura esterna influenza le facoltà di pensiero

Intelligenza corporea: la temperatura esterna influenza le facoltà di pensiero

L’afa pregiudica la nostra capacità di giudizioUna delle prime cose che facciamo quando sfogliamo un giornale é consultare l’oroscopo; seguita a ruota dalla tabella delle previsioni meteo. Questa curiosità per il tempo non deriva solo dal fatto di constatare se ci saranno le condizioni ideali per mettere in atto i nostri programmi (organizzare una scampagnata se sarà una bella gior...

L’ipnosi… il meccanico del cervello

L’ipnosi… il meccanico del cervello

L’ipnosi ripara il cervelloNella vita è difficile che tutto vada liscio: stress, traumi, lutti, delusioni e fallimenti prima o poi incrociano la nostra esperienza, lasciando talvolta profonde ferite emotive o condizionando le nostre relazioni, la stima di sé e la fiducia nei propri mezzi e nel futuro. Possiamo pensare che questi “incidenti” lacerino l’anima oppure, come provano le r...

Il terzo occhio esiste: ora la scienza l’ha scoperto

Il terzo occhio esiste: ora la scienza l’ha scoperto

Il terzo occhio esiste Nelle culture orientali, Il cosidetto terzo occhio (o l’occhio interiore) si riferisce alla capacità di avere visioni mistiche o alla chiaroveggenza, cioè alla facoltà di vedere cose, persone e situazioni con la “mente”. Nella tradizione spirituale viene fatto coincidere con un punto situato al centro della fronte (Ajna, uno dei chakra – semplific...

I gesti ci fanno comprendere il senso di un discorso

I gesti ci fanno comprendere il senso di un discorso

I gesti sono parte integrante del discorso Mentre parliamo facciamo un’innumerevole quantità i gesti; perfino quando siamo soli e stiamo preparando il discorso per un esame, una lezione o per una dichiarazione d’amore. Le gesticolazioni nel parlare non sono nemmeno una sorta di una coreografia dato che, come hanno provato le psicologhe Jana Iverson e Susana Goldin-Meadow, anche i non ...

Il Legame Arcaico: l’ipnosi é una relazione “intima”

Il Legame Arcaico: l’ipnosi é una relazione “intima”

Il legame arcaico nell’ipnosiLa più diffusa concezione dell’ipnosi spiega lo sviluppo questo fenomeno in rapporto ad una facoltà dell’individuo: sulla base di questo presupposto, le persone possono possedere un’alta, media o scarsa risposta all’ipnosi. Il grado di ipnotizzabilità non é però invariabile: in uno studio, individui sottoposti a deprivazione sensoriale (stare sdraiat...

L’ipnosi é un finto sonno che cura la vera insonnia

L’ipnosi é un finto sonno che cura la vera insonnia

L’ipnosi non é un sonnoL’insonnia é una vera pestilenza nei paesi occidentali: cattive abitudini al momento di andare a letto, stress elevato e la frenesia che contraddistingue il nostro modo di vivere rende il il ristoro di chi vive nei paesi ai più alti livelli nello sviluppo sociale, economico e culturale davvero scadente. L’Italia non fa certo eccezione al riguardo: si st...

Tempi duri per i mentitori: scoperti i veri indizi di menzogna

Tempi duri per i mentitori: scoperti i veri indizi di menzogna

Le bugie hanno le gambe corteDi motivi per mentire ne abbiamo a bizzeffe: nascondere qualcosa, enfatizzarlo, minimizzarlo, storpiarlo e via dicendo e lo facciamo innumerevoli volte al giorno e con chiunque, dal postino al nostro partner. Una ricerca condotta dallo psicologo Robert Feldman ha dimostrato scientificamente che siamo così abituati a dire bugie che ci viene naturale anche quando parli...

Intelligenza corporea: discutere in piedi stimola l’estro creativo

Intelligenza corporea: discutere in piedi stimola l’estro creativo

Parlare in piedi rende più creativiNegli anni ’60, circa la metà dei posti di lavoro richiedeva un minino di attività fisica; le cose oggi sono radicalmente cambiate, tanto che solo il 20% delle occupazioni necessità che ci si sposti dalla sedia; per lo più, infatti, i lavoratori possono svolgere le diverse mansioni ben incollati alla propria postazione. Ancora negli ’80 c’...