posts con ‘postura’

Intelligenza corporea: in piedi si apprende meglio

Intelligenza corporea: in piedi si apprende meglio

La posizione eretta rende più “svegli”Uno dei motivi che rendono noiose le lezioni scolastiche o universitarie e che contribuiscono all’irrequitezza e alla disattenzione va sicuramente attribuito alla prospettiva di passare ore seduti ai banchi. Recenti studi hanno dimostrato che l’alternarsi di fasi in cui adagiamo i “lombi” e momenti di animazione e movimento...

Il tronco parla: Il linguaggio del corpo del busto

Il tronco parla: Il linguaggio del corpo del busto

I segnali del torso Il volto, l’acconciatura dei capelli, il tipo d’abito che indossiamo e il suo colore, la posa di braccia e gambe e perfino i piedi con le loro pose e con le calzature contribuiscono a formare quella che é chiamata prima impressione, cioé l’idea che ci facciamo di qualcuno di primo acchito. Salta sicuramente meno all’occhio, ma anche il torso con la sua...

Intelligenza corporea: discutere in piedi stimola l’estro creativo

Intelligenza corporea: discutere in piedi stimola l’estro creativo

Parlare in piedi rende più creativiNegli anni ’60, circa la metà dei posti di lavoro richiedeva un minino di attività fisica; le cose oggi sono radicalmente cambiate, tanto che solo il 20% delle occupazioni necessità che ci si sposti dalla sedia; per lo più, infatti, i lavoratori possono svolgere le diverse mansioni ben incollati alla propria postazione. Ancora negli ’80 c’...

Una nuova prospettiva sul linguaggio del corpo: l’Intelligenza Corporea.

Una nuova prospettiva sul linguaggio del corpo: l’Intelligenza Corporea.

Le sensazioni del corpo influenzano il pensiero Chi non ha ricevuto il classico rimprovero della mamma a tavola: “tieni dritta quella schiena!”; una scocciatura quando sei bambino, ma un importante segnale interpersonale quando cresci; specie se vuoi far carriera in un’azienda o ti presenti ad un colloquio di lavoro. Una recente ricerca infatti dimostra che mantenere una postura ...

Un’impressione che lascia il segno: la prima impressione e il linguaggio del corpo

Un’impressione che lascia il segno: la prima impressione e il linguaggio del corpo

Capita che vediamo una persona e, senza che questa spiccichi parola, ci sta immediatamente simpatica o antipatica; oppure troviamo che ha qualcosa che “non ci convince”: questo effetto è chiamato “prima impressione”. La prima impressione è una sorta polaroid che è in grado di catturare importanti elementi di chi abbiamo di fronte in modo spesso preciso e accurato. Questo giudizio può ...