posts con ‘prossemica’

Intelligenza corporea: senza la percezione del corpo non ricordi

Intelligenza corporea: senza la percezione del corpo non ricordi

La memoria e il corpoSempre più studi mettono in risalto l’enorme importanza che il corpo e le sue sensazioni rivestono nell’elaborazione di processi cognitivi complessi, come l’emettere un giudizio, studiare e perfino creare. Ora una nuova ricerca condotta dai neuroscienziati Loretxu Bergouignana, Lars Nybergb, e Henrik Ehrssona del Karolinska Institutet di Stoccolma ha messo ...

Intelligenza corporea: inclina il busto e la prospettiva diventa rosea

Intelligenza corporea: inclina il busto e la prospettiva diventa rosea

La postura del busto e l’interesseQuando ascoltiamo, guardiamo la tv, seguiamo un partita allo stadio una delle cose che facciamo più spesso é muovere il tronco avanti o all’indietro; non é un semplice fatto di comodità, ma il riflesso di uno stato di attenzione o interesse (quando il busto é inclinato in avanti) o di disappunto o delusione (se il tronco viene tirato indietro). P...

La proprietà di linguaggio inibisce l’abilità a riconoscere i segnali del corpo

La proprietà di linguaggio inibisce l’abilità a riconoscere i segnali del corpo

La parola inibisce l’intuito Da tempo si supponeva che l’estrema importanza che nella nostra cultura viene data alla parola e l’abitudine di commentare ciò che ci accade con un costante chiacchiericcio interiore (dialogo interno) facesse da filtro e da freno nell’osservazione e nella comprensione del comportamento non verbale. Un indagine condotta su pazienti afasici (cioè individui ...

Effetto spiaggia

Effetto spiaggia

Spiaggia e mare sono un “microcosmo”sulla spiaggia siamo diversi: liberi dalle convenzioni sociali, siamo più pronti a comunicare, a fare nuove amicizie, a superare le barriere sociali e a innamorarci Un po’ accampamento, un po’ condominio, un po’ palcoscenico. La spiaggia è una piccola società. Con regole ben precise che disciplinano i rapporti tra vicini di ombre...

Manteniamo le Distanze

Manteniamo le Distanze

La distanza interpersonale é vitaleQual è lo spazio giusto tra noi e gli altri? Dipende se siamo maschi o femmine, da chi è l’altro e da dove siamo nati. E anche da regole non scritte alle quali obbediamo senza saperlo. La ragione? Così il cervello non ci fa avvertire un senso di disagio. L’ascensore è il luogo tipico in cui ci accorgiamo di quanto ci piaccia mantenere le distanze da...

Come e perché “teniamo le distanze”: Fatti più in là!

Come e perché “teniamo le distanze”: Fatti più in là!

Lo spazio interpersonale é importante Il mondo non è piccolo, è enorme. Però ci si incrocia continuamene negli stessi punti, come se fossimo in pochi, mentre invece siamo un numero sterminato…”. Sono le parole pronunciate da un personaggio di una commedia di Natalia Ginzburg, L’intervista. E’ che esprimono ciò che gli studiosi del comportamento sanno perfettamente: lo ...