corso ipnosi non verbale

Un percorso formativo completo per acquisire la tecnica dell’ipnosi non verbale, Padova marzo-ottobre 2023


Master in ipnosi non verbale 2023

Un modo innovativo, efficace e veloce per ipnotizzare nato dal connubio delle moderne scoperte delle neuroscienze e dei rituali sciamanici di induzione della trance.


Corso di Linguaggio del Corpo

Il Corso di linguaggio del corpo è rivolto a chiunque desideri migliorare o affinare le proprie abilità comunicative sia sul piano personale sia su quello professionale […]


Master in Ipnosi non Verbale – edizione 2023

Un’innovativa forma di ipnosi, praticata con la comunicazione non verbale e nata dalla coniugazione delle moderne scoperte delle neuroscienze con la rivalutazione delle forme rituali di induzione ipnotica.


in punta di piedi … il linguaggio del corpo nel colloquio di assunzione

Nel colloquio di lavoro é importate creare un’impressione positiva: non basta un buon curriculum o esperienza,. Molto conta come ci si esprime con il linguaggio del corpo.


Il gesto di alzare gli occhi al cielo

Rovesciare gli occhi é un gesto comune, condiviso da tutte le culture e con radici lontane per esprimere insofferenza e fastidio. L’analisi psicologica e antropologica di questo atto rivela degli scenari tutt’altro che scontati.


Corso di Ipnosi non verbale

Imparare ad ipnotizzare in modo istantaneo e senza l’uso della parole é possibile grazie al corso di ipnosi non verbale; aperto a professionisti e principianti, consente di acquisire un metodo per indurre l’ipnosi attraverso il proprio linguaggio del corpo.


Avere un nodo in gola non è solo un modo di dire

Parlare a più persone può suscitare ansia e sintomi fisici come uno strozzamento alla gola, difficoltà di pronuncia, ecc. inoltre, può provocare confusione, difficoltà ad articolare il discorso è così via. Una nuova ricerca dimostra che lo stress mette in tilt delle strutture coinvolte nel l’ideazione è nella espressione del linguaggio.


Te la prendi con chi capita a tiro? La causa é nel cervello

Quando abbiamo avuto una giornata snervante, non appena tornati a casa, possiamo prendercela, con un pretesto, con un familiare che non c’entrano niente. In quelle situazioni, quello che ci porta ad avere questi sfoghi é la disattivazione di un’area cerebrale, la giunzione temporoparietale.


Intelligenza corporea: stringere una pallina di gomma ci cambia le “vedute”

Quando guardiamo la foto del profilo di facebook o di un altro social network o quando semplicemente vediamo qualcuno affacciarsi da una porta e tutto ciò che scorgiamo é la sua faccia, tendiamo farci un’impressione immediata di quella persona


add_filter( 'admin_footer_text', function ( $footer_text ) { // Edit the line below to customize the footer text. $footer_text = '© 2022 | Studio Psicoterapia Ipnotica Dott. Marco Pacori | via Trieste 155/B Gorizia | P.IVA 00467870317'; return $footer_text; } );