Subscribe to My Blog

LINGUAGGIO DEL CORPO E IPNOSI NON VERBALE

Gesti, contatto fisico, variazioni del tono di voce e altri comportamenti non verbali sono le forme più primitive e universali espresse dall’uomo; la lettura del linguaggio del corpo ci da modo di cogliere segreti, intenzioni ed emozioni nascoste; gli stessi segnali usati al contrario diventano una delle più potenti forme d’induzione ipnotica: l’ipnosi non verbale, una tecnica innovativa, messa a punto dallo psicologo Marco Pacori, che ha combinato l’analisi scientifica delle forme tradizionali di trance e le moderne scoperte delle neuroscienze.

Intelligenza corporea: con il corpo impari meglio la matematica

Intelligenza corporea: con il corpo impari meglio la matematica

Nella nota favolta di Collodi, Pinocchio invece di andare a scuola si faceva irretire dall’amico Lucignolo e preferiva sollazzarsi (o almeno così pensava lui) nel “Paese dei Balocchi”. L’avversione per lo studio del personaggio del libro é emblematica di un atteggiamento generalizzato degli studenti: a buona parte di loro, insomma, la scuola proprio non piace. […]

Tenere con sé la foto del partner riduce il dolore

Tenere con sé la foto del partner riduce il dolore

Il tatto é il primo dei nostri sensi a svilupparsi ed il modo “letteralmente” più toccante e intimo per entrare in contatto il con il mondo esterno. La pelle e i suoi recettori, non solo sono il nostro organo di senso più antico, ma anche quello dalle dimensioni più ampie: basta pensare che se stendessimo […]

L’ipnosi… il meccanico del cervello

L’ipnosi… il meccanico del cervello

Nella vita è difficile che tutto vada liscio: stress, traumi, lutti, delusioni e fallimenti prima o poi incrociano la nostra esperienza, lasciando talvolta profonde ferite emotive o condizionando le nostre relazioni, la stima di sé e la fiducia nei propri mezzi e nel futuro. Possiamo pensare che questi “incidenti” lacerino l’anima oppure, come provano le […]

Rapine con l’ipnosi

Rapine con l’ipnosi

Nello scenario classico di una rapina in banca o al negozio dei pegni, il malvivente tira fuori di tasca una pistola o un coltello e, brandendo l’arma con fare minaccioso, intima al commesso di dargli tutto l’incasso. Alcuni ladri hanno però preferito adottare un modo originale e ingegnoso per farsi consegnare il malloppo: l’ipnosi. Non […]