Subscribe to My Blog

LINGUAGGIO DEL CORPO E IPNOSI NON VERBALE

Gesti, contatto fisico, variazioni del tono di voce e altri comportamenti non verbali sono le forme più primitive e universali espresse dall’uomo; la lettura del linguaggio del corpo ci da modo di cogliere segreti, intenzioni ed emozioni nascoste; gli stessi segnali usati al contrario diventano una delle più potenti forme d’induzione ipnotica: l’ipnosi non verbale, una tecnica innovativa, messa a punto dallo psicologo Marco Pacori, che ha combinato l’analisi scientifica delle forme tradizionali di trance e le moderne scoperte delle neuroscienze.

La spina dorsale ha una memoria …  e di ferro

La spina dorsale ha una memoria … e di ferro

Gli incidenti domestici sono all’ordine del giorno: il più delle volte si tratta di piccole escoriazioni o di lievi ustioni, ma in alcuni casi, pur non lasciando segni visibili, fanno un male cane e rendono il punto colpito ipersensibile e a lungo. Basta ripensare alle dita rimaste schiacciate da una porta o alla fitta dell’alluce […]

La solitudine é un flagello … e non solo per la salute psichica

La solitudine é un flagello … e non solo per la salute psichica

Articolo di Marco Pacori pubblicato su “Profilo Salute”, n. 2 anno XII, marzo aprile 2018, pag. 90 – 91 – link: Profilo Salute. Trascorrere del tempo da soli non viene visto di buon occhio dalla società, eppure é una condizione che ha i suoi vantaggi: ci consente di recuperare le forze, raccogliere le idee, concentrarci, […]

Quel sorriso mi da i brividi: non sempre un sorriso allieta

Quel sorriso mi da i brividi: non sempre un sorriso allieta

Sorridere é probabilmente la mimica facciale più diffusa e comune: lo facciamo quando siamo felici, ma anche quando siamo tristi, nervosi o imbarazzati; quando vogliamo intimidire qualcuno o mostrare fiducia in noi stessi. Quest’azione comporta la contrazione del muscolo maggiore zigomatico; un muscolo che si estende dagli zigomi agli angoli delle labbra e ha la […]

Il contatto sincronizza i cervelli … e toglie il dolore

Il contatto sincronizza i cervelli … e toglie il dolore

Dal momento in cui veniamo al mondo, a quando arriva la nostra ora, il contatto interpersonale, nel bene e nel male, gioca un ruolo centrale nel determinare i “percorsi” della nostra esistenza. Ne viene influenzata la nostra personalità, la stabilità emotiva, le attitudini verso l’esperienza e perfino la nostra salute fisica Non c’è fase della […]