Subscribe to My Blog

LINGUAGGIO DEL CORPO E IPNOSI NON VERBALE

Gesti, contatto fisico, variazioni del tono di voce e altri comportamenti non verbali sono le forme più primitive e universali espresse dall’uomo; la lettura del linguaggio del corpo ci da modo di cogliere segreti, intenzioni ed emozioni nascoste; gli stessi segnali usati al contrario diventano una delle più potenti forme d’induzione ipnotica: l’ipnosi non verbale, una tecnica innovativa, messa a punto dallo psicologo Marco Pacori, che ha combinato l’analisi scientifica delle forme tradizionali di trance e le moderne scoperte delle neuroscienze.

Il linguaggio del corpo può essere letto con l’intuito

Il linguaggio del corpo può essere letto con l’intuito

Il linguaggio del corpo é sicuramente un’ottima fonte di indizi che lasciano trapelare lo stato d’animo, gli atteggiamento e le intenzioni dell’altro. Naturalmente, per destreggiarsi nella sua lettura bisogna familiarizzarsi con il significato dei diversi segnali e fare molto esercizio per coglierne il rapporto con gli stimoli che li hanno suscitati e per dare loro […]

Intelligenza corporea: il “freddo nel cuore” fa battere i denti … letteralmente

Intelligenza corporea: il “freddo nel cuore” fa battere i denti … letteralmente

L’esperienza emotiva é caratterizzata non solo da sensazioni interiori, atteggiamenti e azioni, ma anche da cambiamenti, a volte rapidi, della fisiologia. La variazione più visibile e, di cui spesso siamo soggettivamente più consapevoli, riguarda la temperatura cutanea o del corpo: ad esempio, nella vergogna o nell’imbarazzo, un improvviso afflusso di sangue imporpora il viso e […]

Avere il cuore infranto non é solo un modo di dire

Avere il cuore infranto non é solo un modo di dire

Quando siamo straziati dalla sofferenza dell’essere lasciati o quando perdiamo una persona cara le sensazioni che avvertiamo non sono solo una metafora che descrive una lacerazione dell’anima, ma un vero e proprio dolore fisico. Quello che avvertiamo, infatti, é un miscela di stress emotivo e di alterazioni fisiologiche legate a questa condizione, come la costrizione […]

Il colloquio di lavoro si gioca sul piano del corpo

Il colloquio di lavoro si gioca sul piano del corpo

Possedere delle “buone carte” in un colloquio di lavoro o in una selezione fa partire sicuramente con il piede giusto, ma spesso conta ancora più quello che il candidato esprime sul piano non verbale. Questo vale soprattutto per i “concorrenti” maschi; lo hanno dimostrato sperimentalmente gli psicologi Caren Goldberg e Debra Cohen, spiegando che questa […]